Privacy e cookie policy

INFORMATIVA PRIVACY

In questa informativa si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano, nonché le pratiche di trattamento dei dati trattati tramite questo sito.
In adempimento agli artt. 13 (per i dati raccolti presso l’interessato) e 14 (per i dati non raccolti presso l’interessato) del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) si rendono agli Utenti di questo Sito Web le seguenti informazioni, che si riferiscono esclusivamente al trattamento eseguito attraverso detto Sito Web e non tramite altri siti web eventualmente visitati tramite link dal presente, per i quali si suggerisce di prendere visione delle relative informative rese dai rispettivi Titolari.
Questo Sito Web e i servizi eventualmente offerti tramite il Sito Web sono riservati a soggetti che hanno compiuto il diciottesimo anno di età. Il Titolare non tratta dati personali relativi ai soggetti minori di anni 18. Su richiesta di tali Utenti, il Titolare ne cancellerà tempestivamente tutti i dati personali involontariamente raccolti.

1. Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è Jans Srl con sede legale in Roma, via Deserto di Gobi 109, PI 11764621006 – mail info@jansbar.it (di seguito anche “JANS” o “Titolare”).
Il Titolare si riserva di nominare quale Responsabile del trattamento dei dati personali gestiti per le finalità di assistenza tecnica, manutenzione, gestione tecnica e simili del presente Sito un’agenzia web o un consulente, i cui riferimenti potranno essere comunicati a seguito di richiesta agli indirizzi sopra indicati. Il Titolare e il Responsabile trattano i dati degli Utenti anche grazie alle persone autorizzate interne, appositamente designate con istruzioni ed autorizzati al trattamento.

2. Categoria dei dati trattati e fonti di origine

Potremo trattare in primo luogo dati di navigazione, nonché cookie.
Potremo trattare anche dati conferiti volontariamente dall’utente, ad esempio attraverso il form contatti o l’invio di una comunicazione via e-mail, tra cui dati personali comuni (identificativi, anagrafici).
I dati potrebbero provenire da fonti automatiche o da fonti volontarie. Ad esempio potrebbero provenire dalla navigazione dell’utente, che potrebbe portare con sè informazioni relative a precedenti consultazioni di altri siti, tra cui in particolare cookie ed altre tecnologie simili. I dati potrebbero inoltre essere conferiti volontariamente dall’utente o da soggetti ad esso correlati.

3. Finalità del trattamento

I dati personali degli Utenti del Sito Web, come sopra descritti, saranno oggetto di trattamento nei modi e nelle forme prescritti dal GDPR, per lo svolgimento delle funzionalità proprie del Sito Web, con particolare, ma non esclusivo, riferimento alla navigazione nelle sue pagine ed alle procedure ivi descritte di raccolta dati, form contatti, eventuale iter di registrazione / accesso area riservata, iscrizione alla newsletter e simili.
In particolare, i dati personali forniti al Titolare verranno trattati per il perseguimento delle seguenti finalità:

  • per dar seguito alle specifiche richieste (es. forniture di beni e servizi) rivolte al Titolare dall’Utente per il tramite del Sito Web e dei suoi strumenti di comunicazione (form contatti, moduli di richiesta di informazione e simili);
  • per l’eventuale iscrizione alla newsletter ed il conseguente invio di comunicazioni commerciali ed informative varie concernenti il settore nel quale opera il Titolare, con apposito consenso prestato dall’utente;
  • per l’iscrizione all’evento e le altre attività connesse (ad esempio, verifica della partecipazione, avvisi relativi ad eventuali aggiornamenti o modifiche dell’evento etc.);
  • per comunicazioni di natura informativa relative ai servizi dello stesso Titolare, a seguito della richiesta di informazioni tramite messaggi di posta elettronica o compilazione del form contatti e di altri strumenti di comunicazione;
  • per altre finalità accessorie o collegate a quelle sopra indicate e comunque rientranti nell’ambito delle attività del Sito Web;
  • per il trattamento dell’indirizzo di posta elettronica, fornito dall’interessato nel contesto della vendita di un prodotto o di un servizio, finalizzato anche all’invio, senza ulteriore consenso, di comunicazioni per la successiva vendita diretta di prodotti o servizi analoghi a quelli oggetto della vendita stessa; l’interessato può in ogni caso esprimere il proprio rifiuto ed opporsi a tale trattamento, sia inizialmente che successivamente, in maniera agevole e gratuitamente, seguendo le istruzioni riportate in ogni comunicazione successiva;.
  • ci riserviamo un trattamento totalmente deidentificato per la generazione di statistiche relative alla partecipazione all’evento e loro conseguente pubblicazione in forma aggregata.

Il trattamento dei dati conferiti in via generica sarà effettuato, anche a seguito di raccolta automatica durante la navigazione, ai soli fini di accertamento e di controllo degli accessi al Sito Web. Ciò vale anche per i cookie tecnici, da intendersi quali cookie di sessione, di funzionalità o analytics che presentino i requisiti specificati dal Garante. In particolare, riguardo a questi ultimi, si chiarisce che essi possono essere assimilati ai cookie tecnici laddove questi sono realizzati e utilizzati direttamente dal Sito Web. In ogni caso, per detti cookie analytics, il Sito Web, anche in conformità ai chiarimenti del Garante, ha previsto l’anonimizzazione degli indirizzi IP e l’emendamento all’elaborazione dei dati; la raccolta e l’utilizzo dei suddetti dati di navigazione (ferma restando l’anonimizzazione degli indirizzi IP) permettono il monitoraggio dell’andamento del Sito Web e consentono di migliorare il servizio offerto, proponendo all’Utente un’esperienza di navigazione migliore. Si rinvia all’apposita Informativa cookie per ulteriori informazioni

4. Dati raccolti tramite la piattaforma Email

Per completa informazione precisiamo che nell’invio delle comunicazioni tramite email JANS si avvale di una piattaforma conforme, che, attraverso sistemi di tracciamento statistico, consente di rilevare l’apertura di un messaggio, i click effettuati sui collegamenti ipertestuali contenuti all’interno dell’email, da quale indirizzo IP o con quale tipo di browser viene aperta l’email, e altri dettagli simili. La raccolta di tali dati è funzionale all’utilizzo della piattaforma e costituisce parte integrante delle funzionalità del sistema di invio dei messaggi.
L’Utente piò inoltre opporsi facilmente ad ulteriori invii di newsletter anche cliccando sull’apposito link per la revoca del consenso, che è presente in ciascuna email contenente la newsletter. Effettuata la revoca del consenso, il Titolare invierà all’Utente un messaggio per confermare l’avvenuta revoca del consenso.

5. Base Giuridica del trattamento

Il trattamento dei dati personali si fonda sull’adempimento degli obblighi contrattuali o precontrattuali per l’iscrizione all’evento nonché, laddove necessario, sul consenso mediante la libera e consapevole compilazione degli appositi campi informativi nel form dedicato alla raccolta e conferimento dei dati e la spunta dell’apposito checkbox ove previsto. Il trattamento si fonda anche sul legittimo interesse, tra cui il diritto di informazione, per cui si rinvia al paragrafo successivo.

6. legittimo interesse del Titolare

Il trattamento dei dati personali si fonda anche sul legittimo interesse del Titolare, quale l’esercizio dei propri diritti nel contesto della società dell’informazione, l’esecuzione della prestazione contrattuale e la realizzazione di operazioni di marketing diretto.

7. Obbligatorietà del trasferimento

Il conferimento dei dati relativi alla navigazione da parte degli Utenti, per le finalità di cui sopra, dipende dal grado di privacy che l’Utente ha abilitato o disabilitato tramite il proprio browser. In alcuni casi la disabilitazione potrebbe pregiudicare la navigazione sul presente Sito Web. Per determinati moduli del presente Sito Web, il conferimento dei dati di navigazione e/o l’utilizzo di cookie tecnici è obbligatorio per il corretto funzionamento del Sito stesso.

Il conferimento di alcuni dati propri è in ogni caso necessario per la struttura stessa del Sito Web e delle sue procedure. Ad esempio, il conferimento dell’account e-mail è necessario per l’iscrizione alla newsletter, mentre il conferimento del nome e cognome è obbligatorio per l’iscrizione all’evento in considerazione della natura personale della partecipazione. I dati obbligatori sono indicati nei form con un asterisco o in forma analoga.

L’eventuale richiesta di altri dati facoltativi sarà preceduta dall’assenza dell’asterisco o in forma analoga e da apposita spunta di approvazione.
Il mancato conferimento dei dati necessari per l’azione richiesta (ad esempio, dell’account e-mail per l’iscrizione alla newsletter o del nome e cognome per l’iscrizione all’evento) rendono impossibile l’evasione della richiesta da parte del Titolare.
Il mancato conferimento degli altri dati facoltativi non produce invece conseguenze.

8. Eventuali destinatari dei dati personali

I dati potranno essere comunicati a società connesse, collegate o controllate dal Titolare, nonché a consulenti, ovvero anche a soggetti terzi che operano, anche in nome e conto del Titolare, per l’evasione delle prestazioni connesse alle finalità indicate nella presente informativa, sia intra UE che extra UE (in tale ultimo caso, si tratterà esclusivamente di soggetti aderenti al pro-tocollo Privacy Shield).
I dati di navigazione e simili (per cui si richiama quanto sopra), nonché i cookie di profilazione anche di terze parti (per cui si rinvia alla sezione Gestione dei cookie di questo Sito Web), i quali saranno comunicati alle rispettive terze parti interessate, laddove queste non li gestiscano direttamente in qualità di Titolari del trattamento.
In ogni caso i dati potranno essere comunicati a Responsabili del trattamento, nonché a persone autorizzate al trattamento e debitamente istruite, sempre nell’ambito delle finalità del trattamento.

9. Periodo di conservazione

I dati conferiti dall’Interessato saranno conservati fino alla revoca espressa da parte dell’Interessato, anche mediante azione sul proprio browser, pulizia dei cookie, richiesta espressa o in altro modo manifestata.
I dati di navigazione saranno conservati per il tempo tecnico necessario all’evasione delle funzioni per cui sono stati raccolti.
I dati relativi all’iscrizione ed alla partecipazione all’evento saranno conservati per 10 anni.

10. Diritti dell’interessato

Ciascun Interessato ha diritto di accesso, di rettifica, di cancellazione (oblio), di limita-zione, di ricezione della notifica in caso di rettifica, cancellazione o limitazione, di por-tabilità, di opposizione e di non essere oggetto di una decisione individuale automatizzata, compresa la profilazione, ai sensi degli artt. da 15 a 22 del GDPR.
Tali diritti possono essere esercitati nelle forme e nei termini di cui all’art. 12 GDPR, mediante comunicazione scritta inviata al Titolare via e-mail all’indirizzo info@Jansbar.it
Il Titolare renderà risposta adeguata al più presto e comunque entro il termine di 1 mese dalla ricezione della richiesta.

11. Diritto di revoca del consenso

È possibile revocare il consenso, laddove prestato, in qualsiasi momento tramite

  • invio di una mail all’indirizzo del Titolare info@Jansbar.it;
  • comunicazione espressa presso la sede del Titolare.

12. Reclami

Ciascun Interessato ha diritto di proporre reclamo ai sensi degli artt. 77 e seguenti del GDPR ad un’autorità di controllo, che per lo Stato italiano è individuato nel Garante per la protezione dei dati personali.
Le forme, le modalità ed i termini di proposizione delle azioni di reclamo sono previste e disciplinate dalla legislazione nazionale vigente. Il reclamo fa salve le azioni amministrative e giurisdizionali, che per lo Stato italiano possono proporsi alternativamente al medesimo Garante o al Tribunale competente.

13. Profilazione

I dati personali forniti attraverso la navigazione sul presente sito web e l’eventuale compilazione dei form ivi pubblicati potranno essere oggetto di profilazione da parte di provider terze parti tramite cookie di terza parte.

La profilazione permette a tali provider terzi, Titolari autonomi dei rispettivi trattamenti di dati personali per scopi di profilazione, diversi dal Titolare del presente sito web, di valutare determinati aspetti personali dell’Interessato relativi in particolare alle sue preferenze, ai suoi interessi, ai suoi gusti con riferimento alle pagine consultate ed alle attività svolte, al fine di permettere a tali Titolari autonomi e diversi di offrire all’Interessato un servizio più specifico e mirato alle sue esigenze.
Per maggiori informazioni si invita l’Utente a leggere la sezione “Gestione dei cookie”.

Gestione dei cookie

Cosa posso fare per gestire i cookie memorizzati sul mio computer?

Diversi  i browser  offrono diversi modi per configurare le impostazioni dei cookie del browser.

A causa della vasta gamma di differenze tra le diverse politiche sulla privacy dei siti Web, molti browser consentono impostazioni di privacy universali tra cui gli utenti possono scegliere.

Gli utenti scelgono impostazioni di privacy diverse in base alle diverse preoccupazioni sulla privacy. La maggior parte dei siti Web commerciali e / o creati professionalmente come  Yahoo  e  Google  hanno pagine sulla politica sulla privacy che rivelano come i siti gestiscono, raccolgono e / o trasmettono informazioni degli utenti a terzi. Queste sono note come funzionalità “P3P” (Piattaforma delle preferenze sulla privacy).

Alcuni browser moderni hanno una funzione che analizzerà le politiche sulla privacy del sito Web e consentirà a un utente di controllare le proprie esigenze in materia di privacy. Queste sono note come funzionalità “P3P” (Piattaforma delle preferenze sulla privacy). Ulteriori informazioni su  P3P .

Per scoprire quale browser stai utilizzando,  fai clic qui

Se il sito Web commerciale che si sta visitando manca di una politica sulla privacy, fare molta attenzione con le informazioni inserite in qualsiasi modulo all’interno del sito.

Puoi rimuovere facilmente tutti i cookie che sono stati creati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ad esempio, se sei su un computer Windows, ecco i passaggi su come utilizzare Esplora risorse per cancellare i file dei cookie:

* Fai clic su “Esplora risorse”
* Seleziona il pulsante “Cerca” sulla barra degli strumenti
* Inserisci “cookie” nel campo della casella di ricerca per “Cartelle e file”
* Scegli “Risorse del computer” nel menu a discesa “Cerca”
* Fare clic su “Cerca ora”
* Selezionare e aprire le cartelle recuperate
* Fare clic per evidenziare qualsiasi file cookie
* Fare clic sul tasto “Elimina” per cancellare il file cookie

Se non si dispone di Esplora risorse, fare clic sulla funzione “Guida” sul pulsante “Start” e immettere “cookie” per cercare informazioni su come individuare la cartella.

Esistono diversi modi per gestire i cookie: è possibile cancellare i cookie, prevenirli, eliminare i cookie e abilitare i cookie a piacimento e per circostanze diverse. Se si utilizzano computer diversi in posizioni diverse, è necessario assicurarsi che ciascun browser sia regolato per soddisfare le tue preferenze sui cookie.

Fai clic sul link per il tuo browser in basso per ottenere informazioni su come impedire o cancellare i cookie da creare sul tuo browser specifico.

Netscape Navigator 3.0
Netscape 4.0+
Netscape 6.0+
Firefox 2.0+ / 3.0+ / 4.0 + / 8.0 +
Internet Explorer 3.0
Internet Explorer 4.0
Internet Explorer 5.0+
Internet Explorer (IE) 7.0+
Internet Explorer (IE) 8.0+
Internet Explorer (IE) 9.0+
Internet Explorer (IE) 11.0+
Google Chrome
Safari
Opera

Cosa fanno i cookie per i tuoi PC

I cookie dipendono dal browser e sono essenzialmente file di testo che contengono informazioni salvate dal browser in una di queste cartelle per alcuni siti Web che inviano cookie. Di per sé, i cookie non comportano rischi poiché non contengono virus in alcuna forma né spiano il contenuto del PC per compromettere la sicurezza. Sono utilizzati per rendere la navigazione online più semplice e veloce rendendo i siti visitati ricordare chi sei, come ricordare il tuo indirizzo IP o password, insieme alle tue preferenze come quando Amazon consiglia un libro o un CD musicale simile a quello che cercato nella tua ultima visita.

Ma questa comoda funzionalità di avere i cookie può essere sfruttata con impazienza quando alcuni siti Web li usano per tracciarti su vari siti Web spesso a fini analitici della concorrenza e, quindi, registrare il tuo comportamento di navigazione. In diventa un po ‘spaventoso quando le aziende che ti seguono sono quelle con cui non hai mai avuto a che fare e alle quali non hai mai fornito le tue informazioni personali.

I browser meno recenti come Internet Explorer 5.xo Netscape 4.x offrivano una scelta limitata nella gestione dei cookie. Consentono o disabilitano completamente i cookie in modo da poterne beneficiare o meno. Possono anche essere impostati per richiedere una risposta SÌ o NO in ogni tentativo di invio da parte di un sito. Oggi, i browser più recenti di Internet Explorer, Firefox e Opera consentono un migliore grado di controllo nella selezione di quali siti possono o non possono inviare cookie.

Gestione dei cookie dall’ultimo browser Firefox 8.0

Proprio come un esempio di ciò che può fare un browser moderno, è possibile specificare le opzioni relative ai cookie in Firefox 8.0 selezionando Strumenti -> Opzioni -> Privacy. Nella casella Privacy, puoi impedire ai siti Web di rintracciarti selezionando il “Dillo al sito Web che non voglio essere monitorato” in Tracciamento. Ma anche se sei tracciato, puoi andare al link “rimuovi singolo fornello” collegato che apre una nuova finestra di dialogo contenente i siti Web e i loro rispettivi file cookie salvati dal browser. Puoi eliminare individualmente i cookie, cercare cookie specifici o semplicemente eliminare tutti con un clic.

Gestione dei cookie Flash

Dato che i cookie del browser generalmente rendono più facile e veloce l’accesso ai siti la volta successiva, lo stesso vantaggio può essere ottenuto con i cookie Flash. La loro eliminazione potrebbe richiedere di reinserire le informazioni di verifica nei siti che effettuano la successiva visita dello stesso sito. Ma proprio come qualsiasi cookie, puoi eliminare i cookie Flash per motivi tecnici o di sicurezza, poiché i dispositivi di cottura flash tendono a rallentare il tuo browser. Ecco cosa puoi fare:

* Visita Gestione impostazioni per Adobe Flash Player. Verrai indirizzato al sito Web di Adobe.
* Il sito Adobe elenca i siti Web con i cookie nel browser.
* Fare clic su Elimina di fronte al sito Web in cui si desidera eliminare i cookie. Maggiori informazioni sulla rimozione dei cookie flash qui .

Cosa posso fare per interrompere l’installazione dei cookie sul mio browser?

Tutti i browser Web consentono di impostare le preferenze relative ai cookie prima di iniziare la navigazione.

Per scoprire il tuo browser Fai clic su ” Qual è il mio browser “

Netscape Navigator 3.0
Netscape 4.0+
Netscape 6.0+
Mozilla Firefox 2.0+ / 3.0+ / 4.0 + / 8.0 +
Internet Explorer 3.0
Internet Explorer 4.0
Internet Explorer 5.0+
Internet Explorer (IE) 7.0+
Internet Explorer (IE) 8.0+
Internet Explorer (IE ) 9.0+
Internet Explorer (IE) 11.0+
Google Chrome
Safari
Opera

Cosa posso fare per cancellare i cookie installati sul mio computer?

Sebbene i cookie siano molto utili per navigare in Internet, devi assolutamente conoscere le basi della rimozione dei file dei cookie in modo da poter proteggere la tua privacy online. Esistono due tipi di cookie del browser di testo regolari e cookie flash. Per garantire la massima privacy nella navigazione Web, è necessario eliminare entrambi i tipi di cookie. Troppi utenti di Internet eliminano i cookie basati su testo e lascia intatti i cookie flash. Questo non protegge la tua privacy. Devi anche sapere come eliminare i cookie flash.

Non esiste un modo standardizzato per rimuovere i cookie poiché browser diversi eliminano i cookie utilizzando procedure diverse. Questa pagina ti aiuta a gestire i cookie indicandoti come rimuovere i cookie sui browser Chrome, Firefox, Safari, Opera e Internet Explorer. Poiché la stragrande maggioranza degli utenti di Internet accede al Web utilizzando questi cinque browser, ci concentreremo su di essi. Per altri browser, segui il link appropriato.

Per scoprire il tuo browser Fai clic su ” Qual è il mio browser “

Internet Explorer (IE) 9.0+

Come eliminare i cookie in Internet Explorer

Per molti anni, Internet Explorer è stato il miglior browser indiscusso sul mercato. In questi giorni, Firefox di Mozilla, il browser Chrome di Google e Safari di Apple hanno preso parti considerevoli della quota di mercato precedentemente enorme di Explorer.

Utilizzare i passaggi seguenti per cancellare i cookie in Internet Explorer.

Passaggio 1: Premere Start

Passaggio 2: Fare clic su Pannello di controllo

Passaggio 3: Fare doppio clic su Opzioni Internet

Passaggio 4: Nella scheda Generale, verrà visualizzato “Elimina file temporanei, cronologia, cookie, password salvate …” Fare clic su Elimina

Passaggio 5: Il Verrà visualizzata la finestra di dialogo Elimina cronologia esplorazioni, fare clic sulla casella di controllo “cookie”

Passaggio 6: fare clic sul pulsante Elimina nella parte inferiore della finestra di dialogo

Passaggio 7: verrai riportato alla finestra di dialogo delle proprietà di Internet. Fai clic su “ok”


Mozilla Firefox 2.0+ / 3.0+ / 4.0 + / 8.0 +

Come eliminare i cookie in Firefox

Prima di eseguire i passaggi seguenti, assicurarsi di utilizzare l’ultima versione di Firefox per il proprio sistema operativo. In questo modo puoi beneficiare degli ultimi aggiornamenti di sicurezza offerti dal tuo browser. Tieni presente che più un browser è popolare, maggiore è la possibilità che venga preso di mira per l’infezione da spyware o malware.

Passaggio 1: osserva l’estremità superiore della finestra di Firefox e vedrai un pulsante “Firefox”. Fare clic e fare clic su “Opzioni”

Passaggio 2: Fare clic su “Privacy”

Passaggio 3: Verrà visualizzato “Firefox:”. Impostalo su “Usa impostazioni personalizzate per la cronologia”.

Passaggio 4: fare clic sul pulsante “Mostra cookie” sul lato destro

Passaggio 5: se si desidera eliminare i cookie impostati dai singoli siti, immettere il dominio completo o il nome di dominio parziale del sito che si desidera gestire nel campo di ricerca. La tua ricerca recupererà l’elenco dei cookie impostati per quel sito. Fai clic su “Rimuovi cookie”.

Passaggio 6: se desideri eliminare tutti i cookie, fai clic sulla parte superiore della finestra di Firefox e fai clic sul pulsante Firefox. Fai clic sul menu Cronologia e seleziona “Cancella cronologia recente …” Seleziona “Tutto” per l’opzione “Intervallo di tempo da cancellare”. Fai clic sulla freccia verso il basso situata accanto a “Dettagli”. Questo aprirà l’elenco degli elementi. Fai clic su “Cookie” e assicurati che tutti gli altri elementi non siano selezionati. Fai clic sul pulsante “Cancella ora” in basso. Chiudi la finestra “Cancella cronologia recente”.


Google Chrome

Come eliminare i cookie in Chrome

Passaggio 1: nella parte superiore destra della barra degli strumenti del browser, fare clic sull’icona di Chrome

Passaggio 2: fare clic su Impostazioni

Passaggio 3: scorrere verso il basso e fare clic su “Mostra impostazioni avanzate”

Passaggio 4: in “Privacy “, vedrai” Impostazioni contenuti “, fai clic su questo

passaggio 5: Sotto” Cookie “, vedrai” Tutti i cookie e i dati del sito “, fai clic su questo. Si noti che è possibile bloccare del tutto l’impostazione dei cookie nel browser facendo clic su “Impedisci ai siti di impostare dati”. Sfortunatamente, molti siti web che navighi smetteranno di funzionare se lo fai. È meglio se cancelli periodicamente i cookie manualmente anziché impedire che vengano impostati dal browser.

Passaggio 6: verrà visualizzato un elenco completo di tutti i cookie. Puoi fare clic su RIMUOVI TUTTO per cancellare tutti i tuoi cookie oppure puoi scegliere un determinato sito Web e cancellare i tuoi cookie da quel sito.


Safari

Come rimuovere i cookie in Safari

Si noti che se si modificano le preferenze relative ai cookie in Safari o si rimuovono i cookie dal proprio browser, ciò potrebbe rimuovere o modificare le impostazioni dei cookie nelle altre applicazioni, incluso il dashboard.
Questa guida è per OSX Lion

Step 1: Apri Safari.

Passaggio 2: fai clic su Safari, quindi su Preferenze. Fai clic su “Privacy”.

Passaggio 3: fai clic su “Dettagli”.

Passaggio 4: vedrai una serie di siti Web che memorizzano i cookie. Puoi rimuovere singoli siti facendo clic sul pulsante “Rimuovi” e selezionando un sito. Se desideri cancellare tutti i cookie, fai clic su “Rimuovi tutto”.

Passaggio 5: Dopo aver rimosso i siti, fai clic su “Fine”.


musica lirica

Come cancellare i cookie in Opera

Originariamente commercializzato come un browser ‘veloce’, Opera ha sviluppato un programma abbastanza fedele, sebbene piccolo, nel corso degli anni. Seguire questi passaggi per gestire i cookie del browser Opera.

Passaggio 1: fai clic su “Impostazioni” nella parte superiore del browser Opera.

Passaggio 2: fare clic su “Preferenze” e selezionare “Avanzate”

Passaggio 3: Nella schermata “Avanzate”, selezionare “Cookie”

Passaggio 4: A questo punto, è possibile selezionare una delle tre opzioni: accetta tutti i cookie (questa è l’impostazione predefinita), accetta i cookie solo dai siti visitati e non accetta mai i cookie. Se blocchi i cookie, la maggior parte dei siti visitati smetterà di funzionare. Di solito questa non è una buona scelta. La tua scelta predefinita migliore è accettare i cookie solo dai siti che visiti. Questo blocca i cookie impostati da reti pubblicitarie e altri siti di terze parti. Questi siti di terze parti impostano i cookie per tracciare i tuoi movimenti tra i siti per migliorare le loro capacità di targeting degli annunci.

Passaggio 5: selezionare “Elimina nuovi cookie all’uscita da Opera”. Se si desidera utilizzare un sito Web specifico ma non si desidera mantenere alcun cookie per quel sito tra le visite, selezionare questa opzione. Non è una buona idea usare questa opzione per i siti che visiti frequentemente.

Altri browser

Internet Explorer 3.0
Internet Explorer 4.0
Internet Explorer 5.0+
Internet Explorer (IE) 7.0+
Internet Explorer (IE) 8.0+

Netscape Navigator 3.0
Netscape 4.0+
Netscape 6.0+

Vorrei gestire quali cookie dei siti Web sono installati sul mio browser. Ma non mi piacciono i fastidiosi avvisi per i cookie impostati manualmente. C’è un modo meno fastidioso per farlo?

Le versioni precedenti dei browser più popolari sul mercato si basavano su fastidiosi avvisi popup. La tecnologia più recente del browser consente agli utenti di impostare le proprie preferenze sulla privacy una volta e il browser corrisponde alle preferenze sulla privacy degli utenti con le diverse politiche sulla privacy dei siti Web. Questa tecnologia si chiama P3P (Piattaforma delle preferenze sulla privacy). Per ulteriori informazioni su questa tecnologia, fare clic qui .

Che cos’è un cookie di opt-out?

I cookie di opt-out sono cookie creati da un sito Web nella cartella del browser che consente di bloccare lo stesso sito Web dall’installazione di cookie futuri. Il cookie di opt-out dice al sito Web di non installare inserzionisti di terze parti o altri cookie sul browser. Ciò impedisce all’ad server di terze parti di tenere traccia delle preferenze della tua pagina all’interno di un sito Web o tra siti Web all’interno della loro rete. Lo svantaggio di utilizzare i cookie di opt-out è che sono specifici del sito. Possono bloccare solo i cookie di un server specifico e non bloccare i cookie di altri siti Web. Per eseguire il blocco generalizzato, è possibile gestire i cookie tramite le impostazioni dei cookie del browser.

Molte delle più grandi società di servizi di annunci di terze parti offrono cookie di opt-out agli utenti. Per saperne di più, visita www.networkadvertising.org . Elenca le reti che offrono i cookie di opt-out e consente di annullare le reti selezionate.

Che cos’è un cookie di opt-out?

Si tratta essenzialmente di cookie utilizzati per evitare i cookie. L’accettazione di un cookie di opt-out blocca i cookie futuri che verranno installati sul tuo browser da un determinato server Web o inserzionista. In sostanza, ti consente di dichiarare di non voler partecipare alla pubblicazione di annunci mirati, alla profilazione o altrimenti che la tua navigazione web venga tracciata. Un cookie di opt-out bloccherà solo i cookie di un determinato server e non è uno strumento generico per bloccare i cookie di qualsiasi sito che si visita. Tuttavia, è possibile gestire i cookie tramite le impostazioni del browser.

Le principali società di pubblicazione di annunci di terze parti offrono agli utenti Web la possibilità di accettare un cookie di opt-out.

Come rimuovo i cookie Flash installati sul mio browser?

Come eliminare i cookie

flash I siti Web basati su Flash imposteranno invariabilmente sul proprio computer “cookie flash” (detti anche oggetti condivisi localmente o LSO). Un cookie flash è in grado di gestire informazioni più complesse di un cookie del browser ed è in grado di trasmettere informazioni attraverso i diversi tipi di browser che potresti aver installato sul tuo computer. Esistono molti usi in buona fede dei cookie flash, ad esempio le banche potrebbero utilizzare un cookie flash per riconoscere il tuo computer e quindi aggiungere un ulteriore livello di sicurezza al tuo account.

Tuttavia, l’uso di cookie flash può anche essere abusato ed essere invasivo della tua privacy e delle tue abitudini di navigazione.

Usa la guida qui sotto per aiutarti a ridurre l’esposizione a questo rischio.

Il modo migliore per impedire che i cookie flash vengano installati nel tuo sistema è gestirli a livello globale attraverso il principale sito di gestione LSO di Adobe all’indirizzo http://www.macromedia.com/support/documentation/en/flashplayer/help/settings_manager03.html

L’LSO la schermata di gestione che vedrai non è uno screenshot ma un vero elemento flash che puoi utilizzare per configurare le impostazioni di gestione LSO del tuo browser.

Tieni presente che l’eliminazione di tutti gli LSO e la necessità di nuovi download di LSO ogni volta che visiti un sito ottimizzato per Flash potrebbe rallentare un po ‘le operazioni della pagina

Quando vai su un sito abilitato per Flash, riceverai una notifica che ti chiede l’autorizzazione a scaricare elementi Flash .

Per eliminare gli LSO esistenti che potresti avere nel tuo sistema, fai clic sulla scheda a destra etichettata “Impostazioni archiviazione sito Web”. Vedrai un elenco di siti Web. Fai clic su “Elimina sito Web” o Elimina tutti i siti.

Le ultime versioni di Adobe Flash Player quando utilizzate con le impostazioni sulla privacy degli ultimi browser cancelleranno automaticamente i cookie flash alla fine di ogni sessione.

Che cos’è un cookie di profilazione?

La profilazione dei cookie, chiamata anche profilazione web, è l’uso di cookie permanenti o permanenti per tracciare l’attività complessiva dell’utente online. Questo monitoraggio non si verifica solo quando ci si trova su un determinato sito, ma si verifica per tutto il tempo in cui si sta navigando. Questo tipo di attività di profilazione viene spesso svolta dagli esperti di marketing che acquistano diritti pubblicitari su migliaia di siti Web popolari al fine di raccogliere e raccogliere informazioni sui cookie e creare un unico “profilo” di un utente. La pubblicità su Internet, come viene chiamata, si rivolge a potenziali clienti in base al modo in cui navigano in Internet. Questo è il motivo per cui la maggior parte dei siti Web pubblica annunci banner pubblicitari sulle proprie pagine. Questa faccenda potrebbe non essere un grosso problema per alcuni, ma altri prendono sul serio la loro privacy e sono a disagio per essere “seguiti” e profilati.

Cosa fanno i cookie?

I cookie funzionano come un meccanismo di tagging per identificare il tuo computer tra i milioni di utenti che accedono a Internet. Le informazioni contenute in un cookie vengono utilizzate per tracciare l’attività di un utente durante la visita di pagine online. Questo tracciamento viene eseguito in modo anonimo, ma l’utente deve concedere l’autorizzazione prima che un sito possa memorizzare un cookie sul computer. Oggi la maggior parte dei browser Web consente agli utenti di disabilitare i cookie in modo permanente o di eliminarli all’uscita.

Perché i cookie di profilazione?
La profilazione dei cookie è l’unico modo per gli esperti di marketing di indirizzare i potenziali clienti e ottenere da loro un possibile acquisto di prodotti. Conoscendo le abitudini di navigazione di un utente, compresi i siti visitati, l’età, lo stato civile e le affiliazioni politiche e religiose, possono mostrare a lui o lei pubblicità che sono interessanti, pubblicità che lui o lei avrà cura di patrocinare. Questo è un certo modo per gli esperti di marketing di aumentare i loro profitti ampliando la loro base di clienti.

La profilazione dei cookie che i marketer fanno è in realtà meno allarmante di altri tentativi di ottenere informazioni personali online. Il phishing di Internet, considerato ora un crimine informatico, è un modo fraudolento di acquisire dati altamente sensibili come informazioni sulla carta di credito, numero di previdenza sociale, nomi utente, password e informazioni bancarie. Questo può sicuramente danneggiare una vittima rispetto al semplice essere seguito ogni volta che sei online usando i cookie memorizzati sul tuo computer. Tuttavia, se gli esperti di marketing acquisiscono informazioni personali acquistandole dai social network, questo è un caso diverso. Gli utenti che non sanno che le loro informazioni personali vengono condivise possono essere considerati un’azione detestabile, anche se alcuni utenti non la considerano effettivamente offensiva.

Come viene eseguita la profilazione dei cookie?
I siti Web memorizzano i cookie archiviando automaticamente un file di testo contenente dati crittografati sul computer o sul browser di un utente nel momento in cui questi accede a una pagina online. Che si tratti di un cookie permanente o temporaneo, l’idea è quella di creare un “registro” dell’utente per facilitare le visite future a detto sito. Quando questi cookie vengono raccolti per creare una certa idea su un utente, si parla di cookie di profilazione o di profilazione web. I dati raccolti possono includere abitudini di navigazione, dati demografici e informazioni statistiche, che sono ciò che gli esperti di marketing cercano per contrassegnare un utente. La profilazione dei cookie viene eseguita dagli inserzionisti, ma i cookie necessari per creare questi profili sono ottenuti da diverse fonti online, principalmente da amministratori di siti famosi che ricevono milioni di traffico mensilmente.

Implicazioni della profilazione dei cookie.
La profilazione dei cookie è un vantaggio per gli esperti di marketing perché li rende capaci di fare pubblicità. Più utenti vengono presi di mira in base ai prodotti che preferiscono, maggiori sono le possibilità di effettuare un acquisto. Inoltre, la profilazione dei cookie può essere utilizzata in modo dannoso, ad esempio, lo stalking su determinate persone al fine di vittimizzarle. I cookie possono anche aiutare a risolvere i crimini, soprattutto ora che i crimini su Internet stanno diventando dilaganti. In effetti, molti governi utilizzano siti di social network per rintracciare i criminali online e alcuni di loro vengono catturati utilizzando le informazioni contenute nei cookie.

Anche se non puoi impedire alle persone di creare un tuo profilo utilizzando i cookie, puoi comunque proteggere la tua privacy in diversi modi. Esistono diversi programmi gratuiti che puoi utilizzare per identificare le aziende che tentano di memorizzare i cookie sul tuo computer o programmi che puoi utilizzare per eliminare i cookie nascosti sul tuo sistema. Ghostery è un componente aggiuntivo gratuito che puoi installare sul tuo browser; rileva i cookie di 500 aziende che tentano di spiarti, ti fornisce informazioni di base su di essi e ti consente di bloccare tali cookie ogni volta che lo desideri. Per costruire un muro della privacy impenetrabile, puoi installare detergenti per sessioni e cookie, come CCleaner, sul tuo computer e programmarli per cancellare il tuo browser e la tua macchina da questi bug sulla privacy. Un altro modo è configurare il browser in modo da vietare l’accettazione dei cookie da siti non attendibili

Cookie e social network

In questi tempi in cui Internet ha reso la raccolta dei dati quasi a portata di mano, le violazioni della privacy sono state lanciate nei siti di social network, in particolare Facebook. Facebook è il più grande sito Web sotto la suddetta categoria e compete con Google come il sito più visitato. Ha più o meno 800 milioni di utenti da tutto il mondo, ma ciò non lo rende invulnerabile dagli occhi penetranti delle entità interessate alla privacy online. Alla fine di novembre 2011, la Commissione europea ha finalmente agito per impedire al sito di social network di compromettere la sicurezza e la privacy dei suoi utenti. Nel gennaio 2011, una nuova direttiva CE sarà rilasciata al fine di formalizzare il divieto di pubblicità mirata su Facebook.

Facebook, come qualsiasi altro sito Web, utilizza i cookie per monitorare i propri utenti. Ma il problema è che non smette di tracciare dopo che un utente si è disconnesso dal proprio account. Facebook utilizza effettivamente due tipi di cookie; questi due vengono inseriti nel tuo browser quando ti registri, mentre solo uno di essi viene inserito quando atterri sulla homepage e non si registra. Inoltre, utilizza parametri diversi per utenti connessi, membri disconnessi e non membri.

I cookie di Facebook registrano diverse informazioni, come indirizzo e-mail, password, amici, tipi di post e cose che ti piacciono, tra gli altri. Tuttavia, utilizza anche cookie che funzionano insieme ai suoi plug-in social, comunemente chiamati pulsanti “Mi piace” e “Condividi”; questi cookie registrano la data, l’ora e i siti Web visitati. Con questi cookie, Facebook può dipingere un’immagine del tuo comportamento di navigazione e può identificare le tue affiliazioni religiose, tendenze politiche, orientamento sessuale e molte altre cose su di te.

In che modo Facebook traccia il confine tra la violazione della privacy e il miglioramento del suo servizio? Tra i problemi lanciati su Facebook, i suoi rappresentanti hanno detto che tiene traccia degli utenti dopo la disconnessione, ma è fatto per buoni motivi. Arturo Bejar, un ingegnere di Facebook, ha chiarito che i cookie che registrano informazioni una volta che l’utente si è disconnesso sono a fini di sicurezza e protezione. Questi cookie aiutano effettivamente a identificare phishing e spammer, rilevare persone dietro tentativi di accesso non autorizzati, disabilitare la registrazione per minori che utilizzano una data di nascita falsa, distinguere i computer condivisi per disabilitare l’opzione “Mantieni l’accesso” e aiutare gli utenti ad accedere ai loro account compromessi.

Facebook nega di utilizzare i cookie disconnessi al fine di vendere le informazioni che raccoglie a terzi. Aggiunge che i cookie sono lì per personalizzare l’uso del sito, migliorare il servizio e mantenere la sicurezza e la protezione al massimo livello possibile. Inoltre, i dati raccolti utilizzando i plug-in sono anonimizzati e aggregati, quindi nessuno di essi punta a utenti specifici. Inoltre, i dati raccolti più vecchi di 90 giorni vengono automaticamente cancellati dal sistema.

Come detto, i cookie sono innocui se si consente ai siti attendibili di utilizzarli, ma è necessario riconsiderare la possibilità di consentire ai siti di seconda categoria di salvare le proprie informazioni. Se non desideri essere tracciato, puoi disabilitare i cookie sul tuo browser in modo permanente oppure puoi impostarlo per eliminare i cookie temporanei quando esci. Inoltre, è possibile utilizzare plug-in o componenti aggiuntivi che bloccano i cookie dannosi; ci sono anche servizi gratuiti online che ti consentono di rilevare tracker online, sapere a cosa servono e farti avere il controllo.

Quali informazioni sono contenute in un cookie?

I contenuti di un cookie sono determinati dal sito Web specifico che ha creato quel cookie. I contenuti variano da sito a sito. Come regola generale, i cookie contengono caratteri di testo alfanumerici casuali.

I cookie hanno lo scopo di aiutarti ad accedere a un sito in modo più rapido ed efficiente. Ad esempio, i cookie possono archiviare informazioni per aiutarti ad accedere a un sito senza effettuare l’accesso. In effetti, i cookie indicano al sito Web che il browser è già stato sul sito in precedenza. Non ha bisogno di conoscere la tua identità esatta. Per saperne di più su questa funzione, consulta la sezione di gestione dei cookie

Quando vengono creati, i cookie normalmente non contengono alcuna informazione personale. Non eseguono la scansione del computer o eseguono alcun tipo di indagine per scoprire le informazioni personali. Qualsiasi informazione personale che potrebbero contenere è il risultato di un tuo contributo nel modulo di un sito web. Il più delle volte, quando un cookie memorizza informazioni personali, queste informazioni sono codificate in modo tale da essere illeggibili per qualsiasi terza parte che acceda alla cartella dei cookie. L’unico computer in grado di leggere e decodificare le informazioni è innanzitutto il server che ha creato il cookie.

Oltre a crittografare qualsiasi informazione memorizzata nei cookie, alcuni siti Web aggiungono livelli aggiuntivi di sicurezza ai processi di gestione dei cookie dei browser: memorizzano solo contenuti anonimi ma unici sui cookie locali; o archiviare informazioni personali sul server del sito Web e renderle accessibili solo abbinando ad essa i cookie anonimi memorizzati sul computer.

Scopri come i dati personali possono essere collegati a un cookie per produrre un’esperienza del sito Web personalizzata.

Questo dipende da come un sito Web ha impostato la sua funzione di cookie, ma generalmente il contenuto di un cookie è un insieme di caratteri generato casualmente. Per la maggior parte degli scopi un sito web che invia un cookie non ha bisogno di sapere chi sei – deve solo ricordare che ha già visto il tuo browser (per maggiori informazioni, vai alla sezione di gestione dei cookie ).

Alcuni siti Web scrivono informazioni personali su di te in un cookie, ma ciò è possibile solo se hai fornito loro le informazioni in primo luogo. Se le informazioni personali sono memorizzate in un cookie, di solito vengono crittografate – codificate – in modo che qualsiasi terza parte che abbia accesso alla cartella dei cookie del browser non possa leggerle.

Alcuni server di siti Web utilizzano una combinazione di metodi: sul tuo browser possono creare un cookie con contenuti unici ma anonimi; o sul lato server possono creare un file che registra quel contenuto unico ma anonimo insieme a qualsiasi informazione personale che hai fornito.

Visualizza una dimostrazione di come i dati personali collegati a un cookie possono fornirti contenuti personalizzati su una pagina web.